Gentile Utente,
in qualità di Titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 13, Reg. UE 2016/679 (GDPR), La informiamo che il trattamento dei dati personali (dati anagrafici, di contatto e per la fatturazione), nonché dei dati che la legge definisce “particolari” ai sensi dell’art. 9 GDPR in quanto idonei a rivelare lo stato di salute, da Lei forniti in questa sede, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

 

1.  FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati raccolti in questa sede è finalizzato:

  1. a) alla fornitura, da parte di Inbox r.l., del servizio di noleggio monopattini elettrici da Lei scelto. La informiamo, dunque, che in mancanza di tale consenso non sarà possibile fornirLe tali servizi; b) a consentire a Inbox S.r.l. di effettuare la profilazione degli Utenti, onde conoscere a catalogare le modalità di utilizzo dei Dispositivi, sulla base dei seguenti criteri: età, sesso, distanza media percorsa, fasce orarie di maggior utilizzo dei Dispositivi, luogo di utilizzo; c) a consentire a Inbox S.r.l. di effettuare le comunicazioni all’Utente qualora Inbox

S.r.l. riceva, da parte delle Autorità competenti, provvedimenti sanzionatori relativi a infrazioni e/o violazioni commesse dall’Utente durante il Periodo di Utilizzo; d) all’invio, previo Suo consenso, di offerte promozionali sui nostri servizi nonché di auguri a mezzo posta ordinaria o e-mail.

 

2.  MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati da Lei forniti verranno trattati con strumenti elettronici e non elettronici. I dati verranno trattati nel rispetto delle norme sopra richiamate, custoditi in maniera tale da assicurarne la riservatezza, evitarne la distruzione, impedire accessi non autorizzati o perdite accidentali. Il trattamento dei dati raccolti sarà effettuato presso la sede legale di Inbox

S.r.l. e per un periodo di tempo non superiore a quello strettamente necessario al conseguimento delle finalità di cui al punto 1. I dati di cui ai punti 1.a), 1.b) e 1.c) saranno conservati per il tempo prescritto dalle norme civilistiche e fiscali. I dati di cui al punto 1.d) verranno conservati per un tempo non superiore ai 24 mesi. I Suoi dati non saranno oggetto di processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.

 

3.   NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI FORNIRE I DATI

Il conferimento dei Suoi dati è presupposto indispensabile per il perseguimento delle finalità di cui ai punti 1 a), 1 b) e 1.c): l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata o parziale esecuzione dei servizi da Lei richiesti nonché l’impossibilità di portare a termine in maniera esatta l’adempimento delle eventuali obbligazioni contrattuali a nostro carico.

 

4.  AMBITO DI CONOSCENZA, COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I dati personali trattati potranno essere conosciuti dai nostri dipendenti e consulenti espressamente autorizzati.

I Suoi dati personali non verranno “diffusi”, con tale termine intendendosi il darne conoscenza a soggetti indeterminati in qualunque modo, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione. I Suoi dati personali potranno invece essere “comunicati”, con tale termine intendendosi il darne conoscenza ad uno o più soggetti determinati, nei seguenti termini:

  • a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;

 

  • a soggetti che hanno necessità di accedere ai Suoi dati per finalità ausiliarie al rapporto che intercorre tra Lei e noi, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti ausiliari loro affidati (ad esempio: soggetti che effettuano attività di manutenzione/assistenza/riparazione/sostituzione/aggiornamento dei Dispositivi e/o di apparecchiature elettriche/elettroniche);
  • a soggetti nostri consulenti e collaboratori, nei limiti necessari per svolgere il loro

 

5. ESTREMI IDENTIFICATIVI DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO E DEL RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento: Inbox S.r.l., c.f. e p.i. 03754660243, iscritta presso il Registro Imprese di Vicenza, numero REA VI-351108, capitale sociale i.v. € 60.000, con sede legale in Vicenza, via Cattaneo 41, in persona dell’Amministratore Unico e legale rappresentante, Andrea Vignaga, PEC inboxsrl@legalmail.it che è anche il responsabile del trattamento.

 

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Lei potrà richiedere di non ricevere più la newsletter e comunque revocare ogni consenso prestato (la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca). Il Regolamento UE n. 679 del 2016 Le riconosce alcuni diritti (artt. 15-22 del Regolamento UE n. 679 del 2016, il cui testo è integralmente consultabile sul sito web https://eur-lex.europa.eu/) tra cui:

  • diritto di accesso: l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento dei dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso e le informazioni ad essi relative (art. 15 UE 2016/679);
  • diritto di rettifica dei dati inesatti e di integrazione dei dati incompleti (art. 16 UE 2016/679);
  • diritto alla cancellazione dei dati personali (“diritto all’oblio”), in presenza di uno dei motivi indicati all’art. 17 UE 2016/679;
  • diritto di limitazione di trattamento: quando ricorrono le ipotesi di cui all’art. 18 Reg. UE 2016/679, l’interessato può ottenere che i suoi dati siano trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il suo consenso o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro (art. 18 UE 2016/679);
  • diritto alla portabilità dei dati: l’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti (art. 20 Reg. UE 2016/679);
  • diritto di opposizione: l’interessato ha il diritto di opporsi, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano; in tal caso, il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sul diritto dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria (art. 21, 1 Reg. UE 2016/679); l’interessato ha inoltre diritto di opporsi al trattamento per finalità di marketing diretto dei suoi dati personali (art. 21, par. 2 Reg. UE 2016/679).

Per l’esercizio dei diritti che Le competono potrà inviare una raccomandata a.r. o una PEC al Titolare del trattamento. Ha inoltre diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.