Regolamenti Comunali e Mappe scaricabili

Regolamenti Comunali e Mappe scaricabili2020-08-04T10:19:47+00:00
Verona2020-07-15T07:02:07+00:00

Sperimentazione circolazione veicoli elettrici

La circolazione dei dispositivi per la micromobilità elettrica a Verona è prevista in via sperimentale fino al 30 giugno 2021, come disposto dall’ Ordinanza n. 1286 del 17/09/2019 e regolata dal Decreto Ministeriale n. 229 del 04/06/2019 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Aree di sosta

I veicoli potranno sostare negli stalli riservati a velocipedi, ciclomotori e motocicli oppure – ove non espressamente vietato – a lato della strada, purché non costituiscano pericolo e/o intralcio e non siano in contrasto con le norme del Codice della Strada.

Norme di circolazione

  • procedere in unica fila in tutti i casi in cui le condizioni della circolazione lo richiedano, comunque mai affiancati in numero superiore a due
  • il conducente deve avere libero uso delle braccia e delle mani e reggere il manubrio almeno con una mano, deve inoltre essere in grado in ogni momento di vedere davanti a se’ e ai due lati, per compiere con la massima libertà, facilità e prontezza le manovre necessarie
  • è vietato il trasporto di passeggeri, cose o animali ed ogni forma di traino (trainare veicoli o farsi trainare da altro veicolo)
  • il veicolo deve essere condotto a mano quando – per le condizioni della circolazione – sia di intralcio o di pericolo per i pedoni
  • nella marcia ordinaria in sede promiscua evitare improvvisi scarti, movimenti a zig-zag, manovre brusche o acrobazie che possano risultare di intralcio pericolo per i veicoli che seguono
  • i conducenti sono tenuti ad attraversare carreggiate a traffico particolarmente intenso tenendo il veicolo a mano
  • i conducenti sono tenuti a segnalare tempestivamente con il braccio le manovre di svolta e di fermata che intendono effettuare
  • per la circolazione sulle piste ciclabili si applicano le norme di comportamento relative agli altri veicoli, ove compatibili

Si applicano le disposizioni de: comma 10 art. 182 CdS – comma 10 art. 190 CdS

Quando è possibile circolare

La circolazione è ammessa per tutta la durata del giorno.

Da mezz’ora dopo il tramonto, durante tutto il periodo di oscurità e qualora le condizioni atmosferiche richiedano l’illuminazione tutti i veicoli sprovvisti di luce anteriore (bianca o gialla) e posteriore (catadiottri rossi) non possono essere utilizzati, ma solamente condotti o trasportati a mano.

Dopo il tramonto del sole e mezz’ora prima del suo sorgere i conducenti hanno l’obbligo di indossare il giubbotto o le bretelle retro-riflettenti ad alta visibilità, se circolano su strade ricadenti in Zona 30, su strade ove è previsto un limite di velocità massimo di 30 km/h o su pista ciclabile.

Si applicano le disposizioni de: comma 10 art. 182 CdS

Segnali stradali

Il provvedimento sarà esecutivo in seguito all’installazione dei prescritti segnali stradali, riportati nelle immagini a destra di questa pagina.

All’inizio del centro abitato in cui è attiva la sperimentazione viene apposto il seguente segnale

In corrispondenza di strade in cui è ammessa la circolazione dei veicoli considerati per la micromobilità elettrica, è apposto uno dei seguenti segnali

Torna in cima